Ad un giovane alfiere è affidata la bandiera bergamasca: il cuore di Giorgio Gritti batte ancora per Olimpia

Condividi!

Giorgio Gritti classe 2000 per 190 cm, bergamasco doc, resterà in Olimpia a disposizione di coach Spanakis nella rosa degli schiacciatori. Utilizzato spesso dal tecnico per la sua efficace battuta molto incisiva che ha determinato aces e difficoltà di ricezione nel campo avversario, Giorgio ha alle spalle un curriculum breve ma altrettanto interessante: è stato infatti nelle stagioni dal 2016 al 2018 nel team insieme a Zonta vincendo due scudetti a Segrate, distinguendosi per le sue doti dai 9 metri, come schiacciatore e buon difensore.

Il suo entusiasmo per la riconferma si percepisce da ogni sua parola: ” E’ un onore per me vestire ancora la maglia della mia città, dopo una prima esperienza in cui mi sono trovato benissimo sia con i compagni che con l’allenatore e con tutto l’ambiente Olimpia. La squadra si è rinforzata molto e l’arrivo di giocatori importanti sarà molto utile anche a me per migliorare dal punto di vista tecnico, in allenamento ma anche come persona per apprendere il meglio da tutti loro per diventare un giocatore e atleta migliore anche caratterialmente, come ho sempre cercato di fare anche nella scorsa stagione. Il campionato che andremo ad affrontare sarà molto equilibrato, ma lavorando in modo adeguato come sempre abbiamo fatto penso che riusciremo a toglierci delle grandi soddisfazioni.”

Giorgio non manca di riconoscere a tutto lo staff Olimpia il merito e la passione che hanno contribuito a formare una grande famiglia, essendo lui anche un grande uomo spogliatoio, un bel collante tra staff e giocatori per il suo buon carattere e umiltà: “ Colgo l’occasione per ringraziare tutto lo staff della grande famiglia Olimpia che mi è sempre stato vicino ed è stato vicino alla squadra lavorando sodo, e tutta la Tribù e i tifosi che ci hanno sostenuto anche nei momenti difficili, come ricordo ancora l’entusiasmo e l’accoglienza dopo la finale in cui uscimmo sconfitti dal Pala Banca di Piacenza, eppure i tifosi ci applaudirono come dei vincitori, un pubblico unico e inimitabile che ci ha sempre fatti sentire dei vincenti.”

CURRICULUM SPORTIVO

2018/2019 A2 Olimpia Bergamo      
2016/2018 B Volley Segrate (MI)      
2015/2016 D Volley Segrate (MI)  

Linda Stevanato-Ufficio stampa Olimpia Bergamo

Seguici su