Pasquale Fusco libero di sognare : il bresciano esplosivo dal cuore partenopeo

Condividi!

Classe 1997 per 1,80, Pasquale Fusco vestirà i colori bergamaschi nel ruolo di libero per la stagione 2019-2020.

Cresciuto nelle giovanili a Brescia, ha fatto il suo esordio in A2 nel 2014, e ha proseguito alla corte di Zambonardi fino alla scorsa stagione quando ha deciso di intraprendere un percorso diverso accasandosi a Mondovì, disputando la semifinale di Coppa Italia proprio contro Bergamo, e raggiungendo i play off Promozione per poi uscire ai quarti contro l’agguerrita Libertas Cantù.

Dal carattere intraprendente e frizzante, Fusco si è sempre distinto per il suo talento in erba, riuscendo a guadagnarsi ben presto un posto in prima squadra a fianco di personalità di spicco come Tiberti e Cisolla, conquistandosi la fiducia dei compagni e delle società in cui ha militato, senza tirarsi mai indietro.

Bergamo è sempre stata una squadra in cui avrei voluto giocare, quando è arrivata la chiamata non ho esitato un attimo, mi sembrava di sognare.”dichiara entusiasta il giovane bresciano, dalle origini partenopee.

Quando sono venuto a giocare al Pala Agnelli da avversario sono rimasto subito colpito dal pubblico, colorato e caldo; di natura io sono portato a giocare meglio in città dove si sente la presenza di un tifo scatenato, perchè riesce a tirare fuori il meglio di me, essendo anche io una persona che si lascia trascinare volentieri dall’entusiasmo”.

Fusco è pronto ad onorare gli obiettivi e l’importante progetto Olimpia per la prossima stagione: “Per un ragazzo giovane come me è sicuramente il Sogno più grande quello di arrivare in Superlega, e disputare un campionato con una squadra che questo sogno lo ha accarezzato già diverse volte sarà sicuramente stimolante.  Bergamo ci vorrà provare anche quest’anno e sarebbe fantastico riuscire a coronarlo insieme. L’Olimpia ci ha sempre fatti “neri” da qualsiasi città io l’abbia incontrata, per una volta vorrei capire come si sta dalla parte dei vincenti!”.

Coach Spanakis ne apprezza le doti caratteriali e tecniche:”Fusco è un ragazzo ancora molto giovane che nelle ultime stagioni ha mostrato una crescita costante ed ha ancora grandi margini di miglioramento. Molto forte in difesa, è cresciuto moltissimo in ricezione dove ha preso sicurezza nell’ultima stagione. Pasquale è un ragazzo che ha fame di arrivare e questo è un presupposto fondamentale per me; aspetto questo che ha rappresentato un criterio di scelta primario nella formazione del nuovo roster

 

Il suo saluto al pubblico oroblù:

 

 

CURRICULUM SPORTIVO:

2018-2019; Synergy Arapi F.lli Mondovì Serie A2

2014-2018 Centrale del latte Brescia Serie A2

2013-2014 Atlantide Brescia Serie B1

2010-2013 Giovanili Atlantide Brescia

Linda Stevanato- Ufficio stampa Olimpia Bergamo

Seguici su