Contro Club Italia per proseguire il ciclo vincente

Sabato pomeriggio alle 17 è il turno del Club Italia: i ragazzi di Olimpia Bergamo andranno a Roma per incontrare le giovani promesse del volley italiano. Il team di Monica Cresta potrà contare sull’energia di giovani talentuosi quali Francesco Recine, figlio del campione Stefano Recine, diciannovenne di  1,83 cm al secondo anno al servizio di Club Italia, la scorsa stagione premiato come mvp della finale tricolore under 20. L’altro schiacciatore Motzo, nato in Brasile, al sesto anno nel team del Club Italia, nelle stagioni precedenti impiegato come opposto ed ora diventato posto 4, ha messo a segno solo nell’ultima partita la bellezza di 23 punti.

Lo scorso anno Olimpia contro Club Italia vinse con un doppio 3-0, e la squadra romana si piazzò nona in regular season, terza nella Pool C e si salvò ai play out contro Messaggerie Bacco Catania.

“Il Club Italia è una squadra di giovani ma che gioca senza timore” commenta il vice tecnico bergamasco Paolo Guerini “

“Questo gruppo è forte ed ha delle caratteristiche insolite per essere un Club Italia. Giocatori piccoli, dotati di grande salto, ma molto abili e più maturi dal punto di vista tecnico e tattico rispetto all’età che hanno. Recine è sicuramente il leader di una squadra già pronta per giocare a questi livelli, lo dimostrano i primi due match giocati finora. Hanno qualità importanti in attacco, al servizio e difendono tantissimo; questi sono aspetti che la rendono molto temibile e dalla loro che possono giocare senza grande pressione. Dovremo quindi fare una partita di importante per ottenere un risultato positivo; la partita ha tante insidie e bisognerà usare la testa per portala a casa” aggiunge il primo allenatore Alessandro Spanakis.

 

Olimpia Bergamo vuole proseguire la striscia di vittorie cominciata ad Ortona e proseguita domenica scorsa in casa Pala Agnelli, e non si farà trovare impreparata nel turno di anticipo che la vedrà protagonista al palazzetto dell’Aeronautica Militare di Bracciano (RM) alle 17, diretta Lega Volley Channel.

Arbitri dell’Incontro:   Marotta Michele e Salvati Serena

Ufficio stampa Olimpia Bergamo- Linda Stevanato

Photo: Luca Giuliani

 

 

 

Condividi!

Seguici su